Pagine

Con la gentile collaborazione, come correttrice di bozze, di Francesca

lunedì 12 novembre 2012

Un'opportunità

Nella primavera del prossimo anno gli italiani saranno chiamati, come di consueto, a dare corpo a questa democrazia attraverso le elezioni. Per l'occasione si prevede quello che sarà forse il più alto tasso di astensione (per l'elezione del Parlamento) dalla nascita della Repubblica. Perché, si sa, quando si tratta di protestare nei confronti della peggiore classe politica degli ultimi 65 anni, gli italiani sono sempre in prima fila, ma quando si tratta di costruire attraverso l'impegno diretto un'alternativa per il paese (come in pochi altri momenti oggi desiderabile), han tutti altro di meglio da fare. O, meglio, quasi tutti, perché questa volta un gruppo molto agguerrito di donne e uomini, giovani ed anziani sta offrendo agli altri italiani (quelli pigri, per essere buono) una grande possibilità. Non si tratta solo di un'alternativa, ma di una vera e propria opportunità, quella di dare ad ogni cittadino la facoltà di far pesare le proprie idee nella formazione delle scelte riguardanti la collettività.
Come i più attenti avranno già capito, mi sto riferendo al Movimento 5 Stelle, l'emanazione dell'impegno e della forza di volontà di ormai migliaia di cittadini italiani che hanno deciso di darsi da fare in prima persona, e che tengono a sottolineare la loro diversità da tutto e da tutti non per slogan o per presunzione, ma perché sono i primi, e fino ad ora gli unici, che hanno avuto il coraggio di mettere in discussione il sistema politico basato sulla rappresentanza, con l'auspicio di riuscire a costruire un modello alternativo in grado di far partecipare ogni singolo individuo alle scelte politiche.
Prima di esprimere un pregiudiziale commento negativo, magari perché Beppe Grillo non ti va a genio, prova ad informarti e a capire di cosa si tratta. Una nuova opportunità si presenta per questo paese.

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza Creative Commons
Il Blog di Luca Fiordelmondo by Luca Fiordelmondo is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.